BOLLATE - BRERA

Martedì, 14 Febbraio, 2017 - 18:00

 

Mostra  delle opere realizzate all’interno del Carcere di Bollate

14 Febbraio ore 18.00

Ex Chiesa di San Carpoforo
 

Il giorno 14 Febbraio 2017 alle ore 18.00 presso la Chiesa di San Carpoforo - P.za Formentini - Accademia di Belle Arti di Brera a Milano - si terrà la mostra Bollate-Brera

Le opere sono state realizzate dai detenuti e detenute della II Casa di Reclusione di Bollate e dai tirocinanti del Biennio in Teoria e Pratica della Terapeutica guidate dalla professoressa Tiziana Tacconi, dal prof. Renato Galbusera e dal prof. Leonida De Filippi   

Durante l’attività di laboratorio artistico i tirocinanti e i detenuti, con la collaborazione dei docenti Camillo Russo, Bruno Depedri, Isabella Maj, e i volontari hanno trasformato un luogo di detenzione in un luogo di creatività, all’interno del quale è stato possibile esprimersi e creare delle “opere condivise”.
Obiettivo dell’intervento è stato l’incontro tra il mondo dell’arte e quello della sofferenza di chi è privato della libertà, nella consapevolezza che la creazione a più mani di un’opera può contribuire realmente ad attenuare il disagio della detenzione e a trasmettere valori utili al recupero e all’integrazione. La condivisione della bellezza e dell’arte ha giovato a tutto il gruppo e il pregio delle opere realizzate ne è segno tangibile.
Quest’iniziativa è stata resa possibile anche al prezioso ed insostituibile contributo della Polizia Penitenziaria del Carcere di Bollate, che ha aperto le porte dei  reparto e ha contribuito al successo dei progetti, e del gruppo della Terapeutica Artistica di Brera, che ha voluto portare l’arte all’interno di una prigione.

Il percorso creativo termina dunque con una mostra alla presenza de Direttore dell’Accademia di Belle Arti  prof. Franco Marrocco e il Direttore della II Casa di Reclusione di Bollate  dott. Massimo Parisi.