CORSI WEB BASED DI AUTOFORMAZIONE

 

 

INFORMATICA
CORSI WEB BASED DI AUTOFORMAZIONE 
SYLLABUS ECDL 5 MODULI 1.0 + 2.0 + 7.0
Prof Marco Negroni (a cura di)

DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE LA PRIMA VOLTA, PRIMA DI INIZIARE

Benvenuti a tutti, prima di cominciare vi serve una breve introduzione.

Più informali possibile.
Nel preparare questi corsi abbiamo cercato di essere più "informali" possibile. L'informatica è di per sé argomento noioso e i corsi di autoformazione - lenti e pedanti per definizione - non semplificano certo la vita. Del resto sarebbe stato anche faticoso dovervi costringere a sostenere un corso obbligatorio dove, probabilmente, l'80% di quello che vi veniva insegnato l'avreste già saputo.
Insomma, la situazione era incresciosa da qualunque punto la si guardasse. Però la rete ci è venuta incontro. Da un paio di anni si sta svilupppando una tendenza a fare tutorial formativi "spiritosi". Si tratta di prodotti semplici che hanno come obbiettivo quello di essere più veloci e meno faticosi possibile. Da qui è nata l'idea dei 4e48: rendere più leggero al povero studente affontare un tema ostico. 
Speriamo di essere arrivati da qualche parte.

Non insegnare ma integrare competenze che già avete.
Un'altra cosa da sapere è che gli obiettivi formativi del corso, non sono esattamente insegnare l'informatica, ma garantire che tutti gli studenti abbiano un livello di alfabetizzazione adeguato a coprire il Syllabus ECDL 5.0 nei moduli 1,2 e 7 definiti dall'Unione Europea. La differenza sta nel fatto che voi possedete sicuramente già una parte delle competenze richieste e che noi dobbiamo limitarci a verificarle e integrarle quando non sufficienti.

Corsi web based teorici: quiz e riamandi a Wikipedia.
All'interno di questi moduli del Syllabus ci sono conoscenze teoriche e conoscenze pratiche. Per le conoscienze teoriche abbiamo proceduto in questo modo: Il quiz relativo al syllabus vi pone delle domande. Se rispondete correttamente passate alla domanda successiva, se invece sbagliate vi propone il link di Wikipedia dove viene spiegato il concetto. Quando, ripetendo i quiz, non fate più errori, conoscete l'argomento.

Corsi web based pratici: concentratevi esclusivamente su ciò che non sapete fare.
Per le "conoscenze pratiche" invece è tutto meno semplice.
Conoscenza pratica vuol dire saper fare un'operazione su di un programma che sta all'interno di un sistema operativo. E quindi, in teoria, un'infinità di varianti. Quello che abbiamo fatto è stato scegliere una versione di Explorer, una di Windows, una di Word, ecc. ecc. ecc. Sapevamo che questo non avrebbe incontrato il vostro gradimento, ma non c'era scelta: non potevamo produrre 20 tutorial differenti e pressoché uguali solo per essere politically correct! 
I tutorial quindi funizonano così: un video vi fa vedere come fare per fare una data operazione (es. copia & incolla) poi, in una schermata cliccabile, voi dovete riprodurne i passaggi. 
Anche qui la limitazione è subito evidente: in Windows ci sono sempre almeno tre maniere differenti per fare la medesima operazione, il corso ne accetta solamente una. Fare altrimenti avrebbe voluto dire rendere tutto nove volte più lungo e complicato, e comunque la mission è che voi ne conosciate almeno un modo.
Infine, come se le obiezioni precedenti non bastassero, qualsiasi sistema operativo diventa obsoleto nel giro di qualche anno. Il corso è stato fatto su Microsoft Vista, il più diffuso al momento della realizzazione ma che già tra un anno sarà sorpassato.
Come dovete approcciarvi ai tutorial pratici?
La risposta è semplice: concentratevi esclusivamente su ciò che non sapete fare!

Se voi siete capaci di usare la funzione copia & incolla sul vostro sistema operativo in uno dei tre modi possibili, questo è sufficiente, non è necessario che sappiate usarla nella maniera che diciamo noi dentro Microsoft Vista. L'Accademia (e l'UE) vi richiedono solamente di saper copiare & incollare, tanto basta. Ma se per caso non avete la competenza, allora applicatevi con attenzione al tutorial e, almeno in un modo, saprete farlo: Sarete alfabetizzati!
Quindi, in conclusione, non chiederemo a nessuno di conoscrere l'utilizzo della funzione esattamente come la spieghiamo, ma di conoscerla almeno in un caso.

Il momento di iscriversi all'esame.
Quando sostenere l'esame?

L'esame di informatica è un test a risposta multipla. Gli argomenti delle domande ricalcano la parte teorica dei Syllabus, quindi, quando non fate più errori nei quiz, allora siete pronti a sostenere l'esame. La parte pratica dei Syllabus non viene al momento verificata.

Non rilasciamo certificazioni.
L'Accademia rilascia una certificazione ECDL?

No! L'Accademia non rilascia nessuna certificazione. La certificazione ECDL, per essere registrata sul patentino deve essere ripetuta in un centro autorizzato ECDL a pagamento. Se l'Accademia certificasse in proprio, sarebbe costretta a pagare lei stessa ogni vostro esame (corretto o sbagliato che fosse) all'ente italiano di certificazione o a far pagare voi per sostenere il test. E' quindi stato scelto di limitarsi alle direttive ministeriali di di accertare e garantire la vostra formazione ma non di certificarla ECDL.

Cosa fare se qualcosa non funziona.
Qualcosa nei corsi non funziona correttamente. Cosa faccio?
I corsi web sono alla loro prima versione, è possibile che nonostante i nostri sforzi qualcosa non vada. Voi segnalatecelo alla mail marconegroni@ababrera.it. Se la segnalazione sarà corretta e se sarà possibile, interverremo sul corso web, se sarà un problema di comprensione scriveremo una FAQ.

LINK AI CORSI ONLINE: TEORIA
 

Syllabus ECDL 5 Modulo 1.0 | Teoria - I concetti base delll'ICT 
Syllabus ECDL 5 Modulo 2.0 | Teoria - Usare il Computer e Gestire i File
Syllabus ECDL 5 Modulo 7.0 | Teoria - Navigazione Web

FAQ CORSI ONLINE TEORIA


Quante volte posso fare i corsi?
Tutte le volte che volete.

Se non consulto un corso risulta che non ho frequentato?
No! Non c'è nessun controllo nemmeno sulla consultazione.

Cosa succede se schiaccio il pulsante "Vai avanti" senza aver selezionato una risposta?
La risposta viene considerata sbagliata.

Perché dopo che ho sbagliato e aperto Wikipedia il pulsante "OK" non funziona?
Perché hai già risposto e hai sbagliato. Seleziona il pulsante "Vai avanti"

Quale percentuale di risposte corrette devo considerare come sufficiente?
Il quiz di esame si passa col 75% delle risposte corrette, ma qui consiglio almeno l'85%

 

 

 

LINK AI CORSI ONLINE: PRATICA
 

Syllabus ECDL 5 Modulo 2.0 | Pratica - Usare il Computer e Gestire i File
Syllabus ECDL 5 Modulo 7.0 | Pratica - Navigazione Web

 

 

FAQ CORSI ONLINE PRATICA

L'esame finale prevede prove pratiche?
No. L'esame finale riguarda solamente la parte teorica e non la parte pratica.

I corsi pratici mi danno un risultato?
No. In questo caso si tratta solo di tutorial. Proprio perché non misuriamo nell'esame finale l'apprendimento della parte pratica abbiamo scelto di produrre percorsi formativi non valutativi.

Perché a volte i seleziono il punto corretto ma non succede niente?
Ci vuole un po' di pazienza. Dopo un istante funzionano.

Per poterli fare via web, senza installare nessun software, i corsi sono stati fatti in Flash. Così è il vostro computer che deve farli funzionare attraverso il browser, e magari ci mette un istante di più a reagire.

Io conosco un altro modo per fare la stessa operazione perchè non lo considerate?
Lo abbiamo spiegato nella premessa. Noi garantiamo che lo studente possa imparare almeno un modo per eseguire l'operazione che il Syllabus richiede di sapere.

Posso saltare le operazioni che so fare?
Certo! L'obiettivo è prorio che lo studente approfondisca solo quello che non sa.