ApneA 1.0

Sabato, 14 Aprile, 2018 - 19:00

 

Eventi performativi dal titolo ApneA allinterno dellevento espositivo Passaggi dAcqua

ApneA 1.0

a cura di: Maurizio Arcangeli e Clara Bonfiglio

nelle date: 22 marzo - 14 aprile - 20 aprile dalle ore 19.00 a fine serata performance degli studenti dellAccademia di Belle Arti di Brera

Acquario Civico Viale Gadio, 2 Milano MM2 Lanza
da martedì a domenica ore 09.00 - 17.30 (ultimo ingresso ore 17.00) Tel. 02 88465750 www.acquariocivicomilano.eu

 

Si può parlare di forme fisiche dell’acqua, legate all’aspetto  scientifico o, come intitola il suo ultimo film Guillermo Del Toro di ‘forma dell’acqua’ in cui  questo elemento assume un significato simbolico.

L’acqua  come elemento che ha permesso lo sviluppo della vita e acqua che, con il suo movimento incessante, diventa metafora del fluire e dello scorrere del tempo e delle cose e con esse del continuo cambiamento e trasformazione.

L’acqua che con la sua instabilità si contrappone si alla terra stabile e sicura ma permette di partire e viaggiare verso l’ignoto, quindi verso la vita.

L’acqua come elemento che modella, unisce, lava, purifica, guarisce, spegne, disseta non solo la sete fisica ma anche quella spirituale.

L’acqua come dimensione di profondità, in cui non arriva luce, fa emergere un collegamento con oscurità e mistero di cui le creature mitologiche e fiabesche degli abissi marini sono diventate  l’immaginario.

I sei studenti dell’Accademia di Belle Arti di Brera dei corsi di Maurizio Arcangeli e Clara Bonfiglio è su questa seconda declinazione che hanno ragionato e trovato forme a suggestioni, echi, pensieri personali e collettivi e ci propongono, attraverso le loro performance  di avvicinarci alle loro sensibilità, provare ad ascoltare, vedere, ‘immergerci’ e tal volta attraverso la meraviglia  riflettere.