Storia dell'arte moderna / MICHELANGELI LICIA

Disciplina:

Storia dell'arte moderna

AA:

2018

E-mail:

liciamichelangeli@ababrera.it

Programma del corso:
Bibliografia:
Caratteristiche del corso:
Obbiettivi dl corso:
Orario e aula:
Precondizioni di accesso:
Tipologia si Esame finale:
Verifiche durante il corso:
Crediti formativi
0
 
Curriculum professionale:

 

Licia Michelangeli compie gli studi classici, diplomandosi contemporaneamente in musica antica presso il Conservatorio di Verona, presentando una tesi sulla trattatistica veneziana del primo Rinascimento.

Si laurea a pieni voti e dignità di stampa in Lettere, con una tesi in Storia dell’arte medievale, parallelamente consegue la specializzazione in prassi esecutiva barocca prima a Modena e poi in Svizzera.

Si specializza a pieni voti, menzione e dignità di stampa sia in Filologia moderna e contemporanea, con una tesi in letteratura teatrale russa, sia in Storia dell’arte, con una tesi comparata sull'origine delle Avanguardie artistiche del’900.
 
Per quindici anni lavora come conservatore e assistente alle Direzioni artistiche presso la Galleria di arte moderna e contemporanea di palazzo Forti a Verona e presso la Fondazione Thyssen-Bornemisza di Lugano, occupandosi di didattica museale, di ricerca scientifica e della realizzazione di grandi mostre. Tale attività le consente di collaborare con Enti ed Istituzioni pubbliche quanto private internazionali ma soprattutto di poter a lungo studiare direttamente sugli originali dei grandi maestri.
 
Pubblica come autore e saggista per case editrici italiane e straniere (Mondadori, Electa, Giunti, Elemond, Artefici,…).
 
Dall’a.a. 2000 svolge attività di docenza, sospendendo la parallela e lunga attività concertistica.
Curriculum
Note Docente
Allegati pubblici