Museologia e gestione dei sistemi espositivi / MENEGUZZO MARCO

Disciplina:

Museologia e gestione dei sistemi espositivi

AA:

2018

E-mail:

marcomeneguzzo@ababrera.it

Programma del corso:
Bibliografia:
Caratteristiche del corso:
Obbiettivi dl corso:
Orario e aula:
Precondizioni di accesso:
Tipologia si Esame finale:
Verifiche durante il corso:
Crediti formativi
0
 
Curriculum professionale:

aggiornato al 2018

CV DI MARCO MENEGUZZO

 

Marco Meneguzzo è nato a Valdagno (Vicenza, Italia) nel 1954. Vive a Milano.

 

STUDI

 

Maturità classica presso il Liceo Manzoni di Milano, con votazione di 60/60

 

Laurea conseguita nel 1976 presso l’Università Statale di Milano, facoltà di Lettere, con Tesi in

Storia della critica d’arte su “Il M.A.C. Movimento Arte Concreta 1948-1958”, votazione di 110 e lode.

 

LINGUE

 

Italiano: eccellente orale e scritto

 

Inglese: molto buono scritto e orale buono

 

Francese: discreto

 

ATTIVITA’ PASSATE

 

Dal 1978 al 1983 è stato docente di Storia dell’Arte presso l’Istituto Statale Sperimentale d’Arte

alla Villa Reale di Monza.

 

Dal 1982 al 1993 ha fatto parte del comitato scientifico del Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano (PAC), per cui ha realizzato numerose mostre, acquisendo know-how su budget plans, ricerca sponsor, gare d’appalto per tutti i lavori d’allestimento e gestione del personale.

 

Nel 1996-7, nel 1997-8, nel 1998-9,nel 2000-01, nel 2001-02, nel 2002-03, nel 2004, nel 2005, nel 2006 e nel 2007 ha diretto il corso di Museografia nel master universitario di I livello su “Art management e formazione di curatori per l’arte contemporanea”, tenutosi all’Accademia di Belle Arti di Brera.

 

E’ stato tra i commissari della Quadriennale di Roma del 1986.

 

E’ stato invitato a curare una sezione della Biennale di Venezia del 1993.

 

Ha curato settimanalmente la pagina d’arte del giornale via internet “E-Day”, dedicata alla

selezione e al commento delle mostre d’arte in Italia.

 

E’ stato consulente per la fiera d’arte “Napoliartecontemporanea” (ed.1997).

 

E’ stato consulente per la fiera internazionale d’arte contemporanea di Milano - MIART - (ed.1998

e 2004).

 

E’ stato co-curatore della I Biennale delle Province Occidentali, Ninxia, Cina, 2010

 

E’ stato nel comitato scientifico di AMATA, Amici del Museo d’Arte di Tel Aviv

 

E’ stato nel comitato scientifico dell’Archivio Enrico Castellani.

 

 

E’ stato coordinatore del Biennio specialistico nel dipartimento di “Comunicazione e didattica dell’arte” dell’Accademia di Brera, sino al 2016.

 

E’ stato commissario (con M.Faiznia) e curatore del Padiglione Iran alla Biennale Internazionale d’arte di Venezia nel 2015, costruendo il budget plan della manifestazione, curando la ricerca sponsor, e assicurando, tra l’altro, la ristrutturazione temporanea della location, i problemi di trasporto e di assicurazione per e da un paese  sotto sanzioni ONU, l’avvicendamento della guardiania e degli accompagnatori culturali.

 

ATTIVITA’ IN ESSERE

 

Dal 1984 è docente di ruolo di II fascia di Storia dell’Arte presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, a Milano (di ruolo dal 1989, dopo aver sostenuto un concorso nazionale).

 

Dal 2000 tiene anche la cattedra di “Museologia e gestione dei sistemi espositivi” presso il biennio specialistico dell’Accademia di Brera.

 

E’ presidente della Commissione Cultura dell’Accademia di Brera di Milano: il compito comporta, tra l’altro, capacità di stabilire gare d’appalto, comunicazione tra pubbliche amministrazioni diverse (stato e comune, per esempio), allestimento mostre in regime di no profit.

 

E’ direttore artistico del MAPP, Museo d’Arte Paolo Pini di Milano, dalla sua costituzione nel 1995.

 

E’ nel comitato scientifico del MARCA (Museo d’Arte di Catanzaro).

 

E’ guest curator presso la Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano, per cui ha organizzato (settembre

2005) la grande mostra di apertura su “La scultura italiana del XX secolo” e “La scultura italiana del XXI secolo” (2010-11), gestendo per quest’ultima anche gli aspetti organizzativi relativi a trasporti e allestimenti. Nel 2014 ha curato e allestito la personale di Loris Cecchini, nel 2015 la mostra “Il pane e le rose”, in occasione dell’Expo.

 

E’ membro del CdA della Fondazione Adolfo Pini di Milano, tra i cui compiti c’è quello di coordinare il bilancio della Fondazione con i fondi da destinare alle attività culturali.

 

E’ presidente dell’Archivio Giò Pomodoro.

 

E’ nel nuovo comitato scientifico per la salvaguardia e la creazione di un catalogo generale dell’opera di

Mario Schifano (comitato costituito dai legittimi eredi nel 2004).

 

E’ nel comitato scientifico dell’Archivio Agostino Bonalumi.

 

E’ nel comitato scientifico dell’Archivio Vincenzo Agnetti.

 

E’ nel comitato scientifico dell’Archivio Nanda Vigo.

 

E’ nel comitato scientifico dell’Archivio Marcello Morandini, di cui curerà il catalogo ragionato.

 

E’ giornalista pubblicista: ha collaborato a numerose riviste specializzate d’arte e di cultura, come

“Alfabeta”, “Contemporanea”, “Flash Art” “Tema Celeste”, la rivista d’architettura “Abitare”, la rivista di moda “Mood”, i periodici legati alla testata “Vogue Italia”. Attualmente collabora continuativamente alla pagina d’arte del quotidiano “Avvenire”, alle riviste d’arte “Arte” e alla rivista “Artforum” (la più prestigiosa rivista d’arte mondiale, edita a New York).

 

Esercita la professione di critico d’arte come “free lance”, organizzando mostre d’arte

contemporanea e moderna, e pubblicando saggi inerenti soprattutto il sistema dell’arte

contemporanea.

 

Dal 2008 visita regolarmente India e Cina, progettando mostre sulle realtà artistiche e sistemiche di quei Paesi

 

 

PUBBLICAZIONI

(compresi importanti cataloghi di mostre)

 

Atlante del design italiano, (redazione degli itinerari morfologici e delle didascalie ragionate,da

p.78 a p.225) Fabbri ed., Milano 1980

 

Il M.A.C. Movimento Arte Concreta 1948-1958, D’Auria ed., Ascoli Piceno 1981

Michelangelo, ed.Futuro, Verona 1981

 

Leonardo da Vinci: disegni, Ed. Futuro/Arcadia, Verona 1982 ( tradotto anche in spagnolo)

 

Schifano , ed. Essegi, Ravenna, 1982, catalogo della mostra omonima alla Loggetta Lombardesca

 

Azimuth & azimut, Mondadori, Milano 1984 catalogo della mostra omonima al PAC di Milano

 

Fontana, Ed. Banca Commerciale Italiana, Zurigo 1984

 

Munari, Electa, Milano 1986 catalogo della mostra omonima al Palazzo Reale di Milano

 

Memoria del video, ed. Prearo, Milano 1987 catalogo della mostra omonima al PAC di Milano

 

Verso l’Arte Povera, Electa, Milano 1989 catalogo della mostra omonima al PAC di Milano

 

Cindy Sherman, ed. Mazzotta, Milano 1990 catalogo della mostra omonima al PAC di Milano

 

Munari ‘50: la bellezza come funzione, ed.Corraini, Mantova 1991

 

Kounellis, Fabbri ed., Milano 1992 catalogo della mostra omonima al PAC di Milano

 

David Tremlett, Leonardo Arte, Milano 1993 catalogo della mostra omonima al PAC di Milano

 

Munari designer, Laterza, Bari 1993

 

Guglielmo Achille Cavellini, Ed. Nuovi Strumenti, Brescia 1993

 

Munari. Zone inesplorate, ed. Società Umanitaria, Mantova 1994

 

Catalogo del Civico Museo d’Arte Contemporanea di Milano, Electa, Milano 1994

 

Philip Tsiaras, Leonardo, Milano 1995

 

Due secoli di scultura a Milano (curatore del catalogo e autore di quattro saggi), Fabbri ed., Milano

1995

 

Le nuove tendenze dell’arte, (sezione sulla Video arte), Ed. Rosenberg & Sellier, Torino 1995

 

Piero Gilardi, Ed. Fumagalli, Bergamo 1995

 

Distordre:dialogo sul design tra Philippe Starck e Alberto Alessi, Electa, Milano 1996

 

Arte programmata 1962, (con la ristampa anastatica del catalogo del 1962),Bergamo 1996

 

Jannis Kounellis, Skira, Milano 1997 catalogo della mostra omonima al Refettorio delle Stelline di

Milano

 

Enrico Castellani, Ed. Fumagalli, Bergamo 1997

 

Il museo Marino Marini di Milano, ed. Skira, 1997

 

Marino Marini. Cavalli e cavalieri, ed. Skira, 1997

 

Due o tre cose che so di loro...Giovani artisti a Milano negli anni Ottanta, ed. Electa, Milano 1998

catalogo della mostra omonima al PAC di Milano

 

Alvar Aalto. La natura nell’uomo, (Con Enrico Baleri), ed. Cosmit, 1998

 

Arcangelo, ed. Fumagalli, Bergamo, 1999

 

La forma del mondo/La fine del mondo, ed. Medusa, Milano 2000 catalogo della mostra omonima

al PAC di Milano

 

Futurama. Arte giovane in Italia, ed. Gli Ori, Prato 2000 catalogo della mostra omonima al Museo

Pecci di Prato (con R. Gavarro)

 

Arte programmata e cinetica in Italia 1958-1968, ed. Niccoli, Modena 2000 catalogo della mostra

omonima alla Gall. Niccoli di Parma, e al MAN, Museo d’Arte di Nuoro

 

Luce, movimento & programmazione. Kinetic Kunst aus Italien 1958-1968, Silvana Editoriale,

2001, catalogo della mostra itinerante ai musei di Ulm, di Mannheim, di Gelsenkirchen, di Kiel, di

Schwerin e di Klagenfurt (2001-2003)

 

Astrattismo Classico, ed. Arbur, Milano 2001

 

Agostino Bonalumi, Institut Mathildenhohe, Darmstadt 2002

 

Baj. Pictura ut poesis, ed. Castello di Masnago, Varese, 2003

 

Pittura analitica, ed. Mare d’arte, Bergamo 2003

 

Zero. Tra Germania e Italia 1958-1968, libro edito in occasione della mostra al Palazzo delle

Papesse di Siena, Silvana Editoriale, Milano 2004

 

Corona radiante. Pomodoro e Maraniello nella cattedrale di Milwakee, ed. Skira, Milano 2004

Il Novecento/II , Electa, Milano 2005

 

La scultura italiana del XX secolo, ed. Skira, 2005

 

L’arte contemporanea, vol.n.18 della Storia dell’Arte edita da Electa/la Repubblica, 2006

La scoperta del corpo elettronico, Silvanaeditoriale 2006 (in occasione delle Olimpiadi invernali di Torino)

 

Sicilia!, ed. Silvana Editoriale, Cinisello B. 2006 (ristampa per Milano, 2007)

Zappettini, catalogo ragionato, ed. Silvana Editoriale, Cinisello B. 2007

Pittura analitica. I percorsi italiani 1968-1980, ed. Silvana Editoriale, Cinisello B. 2008

Emilio Isgrò. Fratelli d’Italia, , ed. Grafiche Aurora/credito Siciliano, 2008

Munari, cat. della mostra alla Rotonda della Besana di Milano e all’Ara Pacis di Roma (con B.Finessi), Ed. Silvana Editoriale, Cinisello B., 2008

Anni 80. Il trionfo della pittura, cat. della mostra al Serrone della Villa Reale e all’Arengario di Monza, ed. Silvana Editoriale, 2009

Astrazione siciliana 1945-1968, ed. Silvana Editoriale, Cinisello B. 2010

La Scultura italiana del XXI secolo, ed. Silvana Editoriale, Cinisello B. 2010

Claudio Verna. Catalogo ragionato, Silvanaeditoriale, Milano 2010

Sulla parola. Le parole nell’arte italiana tra Sessanta e Settanta, ed. Silvana Editoriale, 2011

Nel 2003 ha pubblicato un testo scolastico di storia dell’arte in quattro volumi – Il tempo dell’arte -,

per complessive 1800 pagine, per le scuole superiori, le università e per le accademie, presso la casa

editrice Ghisetti & Corvi.

 

Breve storia della globalizzazione in arte (e delle sue conseguenze), Johan & Levi ed. , 2012

Arte programmata cinquant’anni dopo, Johan & Levi ed., 2012

Alberto Biasi. Opere, (trilingue ita, ing, ted), ed. SilvanaEditoriale, 2013  

Enrico Castellani (con B.Corà e Archivio Castellani), catalogo ragionato, ed. Skira 2013

Finito, non finito, infinito (con Marc Augé), ed. Electa, Milano 2013

Mario Schifano. Grande angolo per uomini manifesti e paesaggi, ed. dell’Archivio Mario Schifano, 2013

Artisti nello spazio. Gli ambienti nell’arte italiana da Fontana a oggi, catalogo della mostra al Complesso Monumentale del san Giovanni, Catanzaro, ed. SilvanaEditoriale 2013

Zero Avantgarde  1965-2013 (con N.Vigo), catalogo della mostra alla gallerie Stein di Milano, ed. Silvana Editoriale

Dorfles. Una conversazione, Medusa Edizioni, Milano 2014

Carlo Battaglia, catalogo ragionato, Silvanaeditoriale, Milano 2014

Agostino Bonalumi (con F.Bonalumi), catalogo ragionato, Skira Ed. , Milano 2015

Alberto Biasi, cat. della mostra al MARCA di Catanzaro, Silvanaeditoriale, 2015

Voll. 21 e 22 de “La Grande storia dell’arte”, Electa/Mondadori, 2015

The Great Game, catalogo del Padiglione Iran alla Biennale di Venezia 2015, Silvanaeditoriale, 2015

Agostino Bonalumi. I wish to meet the Architects, Cortesi Gallery, Mousse Publishing, Londra 2015

Giosetta Fioroni. Roma anni 60, Silvanaeditoriale, 2016

Riccardo Dalisi. Che?, Giampaolo Prearo Editore, 2016

Franco Grignani, ed. 10 a.m. , Milano 2016

Ugo La Pietra, cat. mostra al museo MAGa di Gallarate, Silvanaeditoriale, 2016

Arte programmata. Italian Kinetic Art from the 1960s, Gallery M&L Fineart, Londra 2016

SOS. Sottsass Olivetti Synthesis, (con A. Saibene e E. Morteo)cat. Mostra al FAI di Venezia e al Museu da Casa Brasileira, Sao Paulo, Brasile 2017

Vincenzo Agnetti. A cent’anni da adesso, Palazzo Reale, Milano, cat. Silvanaeditoriale, 2017

Arte Ribelle. 1968-1978 Artisti e gruppi dal Sessantotto, Fondazione Credito Valtellinese, Palazzo delle Stelline, Milano, ott 2017-genn 2018

Franco Grignani. Art as Design, Estorick Foundation, Londra, cat. Silvanaeditoriale, 2017

Agostino Bonalumi 1958-2013, Palazzo Reale, Milano, cat. Silvanaeditoriale, 2018

Sergio Vacchi, Palazzo Fava, Bologna, cat. Skira, 2018

 

VIDEO

 

Aldo Mondino, video documentario, produzione Prearo-Edit Zone, 12’, Milano 1996

 

Come leggere l’arte contemporanea, prod. Artisti & Artisti, 20’, Milano 1997 (distribuita con la

rivista “Arte”)

 

Mimmo Rotella, prod. Artisti & Artisti, 15’, Milano 1997

 

Dieci anni in trenta secondi, (con Paolo Darra), ed.PAC, Milano 1998

 

MOSTRE E TESTI SELEZIONATI

 

Tra le più di duecento mostre presentate, tra personali e collettive, in spazi pubblici e privati,

ricordiamo, oltre a quelle da cui è stato ricavato un libro - già segnalato in curriculum, sopra - le seguenti

rassegne, tutte corredate di testo storico-critico:

 

Alberto Magnelli, Milano 1983, Atanasio Soldati, Milano 1983, Gianni Colombo, PAC, Milano

1984;Piero Dorazio, Milano 1984; Italienische Kunst 1900-1980, Francoforte, 1985; Richard Long,

PAC Milano 1985-6;Videoset, Ferrara 1988-9; Mailand, Italien, Monaco 1989; Umberto Boccioni.

Graphik von 1907 bis 1916, Salisburgo, 1990; Imi Knobel, PAC Milano 1991;Claudio

Verna.Grandi formati, Spoleto 1994;Giulio Turcato, Bergamo 1995; Versus, Carignano 1995; Zero

Italien: Azimuth, Esslingen, 1995-6; Bruno Munari, Bergamo 1996;Simeti, Milano-Erice

1996;Schifano, Valdagno 1996, Giuseppe Uncini, Bergamo 1996; Gianluca Sgherri, Milano 1996;

Meisterschule, Charta 1998. Tra i saggi pubblicati: Piero Manzoni, in “Figure” n.7, Roma

1984;Felicità senza desideri, in “Figure” n.10, Roma 1986; Atrofia del sistema, ipertrofia della

critica, in “Arte: utopia o regressione?” atti del convegno di S. Marino, 1991, Ed. Mazzotta, Milano

1992;L’artista nel mezzo. Tra fuga e modificazione, in “MAPP Museo d’Arte Paolo Pini”, Ed.

Mazzotta, Milano 1995, ripubblicato in “Collezione permanente”, catalogo del MAPP, Milano

1996; L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità umana. Arte e media in Schifano, Charta,

1998; Pino Pinelli, ed. Fumagalli, 1999; Giuseppe Uncini, ed. Comune di Pesaro, 1999, Uncini, ed.

comune di Pistoia, 2000; Nativi, ed. Arbur, Milano 2000; Moani Haghighi, ed. gall. Rubin, Milano,

2001, Pentathlon, Società Permanente di Belle Arti, Milano, 2003, Lawrence Carroll, Studio La

città, Verona, 2004, Z.A.T. Zone Artistiche temporanee. Installazioni in città, premio Gallarate

2004; Da Balla alla Transavanguardia. Le collezioni della Farnesina, Triennale di Milano, ed.

Mazzotta, 2004; Gilberto Zorio, Institut Mathildenhohe Darmstadt, 2005; Alberto Biasi, Casa del

Mantegna, Mantova, 2005; Rudi Wach, Stift Melk, 2005; Pietro Fortuna, ed. Gli Ori, 2007, India Crossing, ed. Studio La Città, Verona, 2008; Bateau Ivre, ed. Silvana Editoriale, 2008; Eliseo Mattiacci. Mondi possibili, Silvana Editoriale, Cinisello B. 2008; Schifano 1934-1998, ed. Electa, Milano 2008; Schifano. Fine delle trasmissioni, ed. Carlo Cambi, Lucca 2009; Gabriele Basilico. Montepulciano site specific, Silvana Editoriale, Cinisello B. 2009; Fulvio di Piazza, Ed. di Palazzo Ziino, Palermo 2010, Imi Knoebel, ed.Galleria Giacomo Guidi, Roma 2010; Petala Aurea.Croci e brattee longobarde, ed. Johan & Levi,  Monza, 2010, Elio Marchegiani, Agrigento, ed. SilvanaEditoriale, 2012; Programmare l’Arte. Olivetti e le neoavanguardie cinetiche, (con A. Saibene, ed E. Morteo) negozio FAI/Olivetti, Venezia e Museo del ‘900, Milano, Johan & Levi ed., 2012, Sergio Lombardo, Milano, ed.SilvanaEditoriale 2013; Gianni Dessì, Progetto ELM, Milano 2015; Omaggio a Rodolfo Aricò, Salone Napoleonico, ed. Accademia di Brera, 2015; Affinità elette. Nanda Vigo, Centro San Fedele, Milano 2015; Pino Pinelli. Trademark, cat. mostra FAM di Agrigento, 2016; Christian Megert. La scultura, gall. Ravizza, Lugano 2016; Piero Gilardi. Natura espansa, gall. Poleschi, Milano 2016; Pietro Consagra, Galleria Tega, Milano 2016; Riccardo Guarneri, progetto ELM, Milano 2017, Marcello Morandini.Il biancoenero, (con E.Zanella)cat. mostra al MAGa di Gallarate, 2017, Michelangelo Pistoletto, Ravizza Brownfield Gallery, Honolulu, 2017.

 

Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell'art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l'uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale italiano e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 196/03 del Codice Civile italiano.

 

Milano, marzo 2017                                                                     prof. Marco Meneguzzo

 

Curriculum
Note Docente
Allegati pubblici