Premio Nazionale delle Arti - XV edizione

Accademia di Belle Arti “Mario Sironi” di Sassari - Museo MAS.EDU
Sezione Arti figurative, digitali e scenografiche - Sottosezione restauro 

Sassari, 3 Dicembre 2021 • 15 Gennaio 2022

Tempo di viaggio

[habitat contemporanei sul nessun-dove]

Il Ministero dell’Università e della Ricerca, nell’ambito delle attività di promozione artistica, bandisce la quindicesima edizione del Premio Nazionale delle Arti, affidato per questa edizione all’Accademia Mario Sironi di Sassari. 

La XV edizione del Premio - sezione Arti figurative, digitali, scenografiche e restauro, si svolgerà nella città di Sassari, dal 3 dicembre 2021 al 15 gennaio 2022

Quest’anno il Premio delle Arti XV edizione ha un concept unico per la creazione delle opere, concordato insieme al MUR; tale tema è stato individuato nel seguente concept: “Tempo di viaggio” [habitat contemporanei sul nessun dove].

Premesso quanto sopra IL DIRETTORE emana il seguente regolamento:

Articolo 1 - Sezioni e sottosezioni del Concorso

La sezione Arti figurative, digitali e scenografiche comprende le seguenti sottosezioni:

  • Pittura
  • Scultura
  • Arti grafiche
  • Decorazione
  • Scenografia teatrale, cinematografica e televisiva
  • Arte elettronica
  • Fotografia
  • Opere interattive
  • Videoinstallazioni
  • Produzioni audiovisive di narrazione e di creazione

La sottosezione dedicata al restauro è autonoma e avrà spazio indipendente nell’esposizione dei prodotti e valutati da una diversa giuria.

Articolo 2 - Condizioni per la partecipazione

A causa dell'emergenza pandemica, al concorso possono partecipare tutti gli studenti regolarmente iscritti alle Istituzioni e ai corsi accreditati delle Istituzioni AFAM.

Articolo 3 - Scadenze

Entro il 15 settembre 2021 l’Istituzione partecipante dovrà inviare, in un unico plico, il materiale di documentazione, in formato digitale, degli studenti selezionati per il premio e i relativi moduli di iscrizione presso:

Accademia di Belle Ari Mario Sironi, via Duca degli Abruzzi  4 -  07100 - Sassari (SS)

Sul plico dovrà essere specificato: XV Premio Nazionale delle Arti e l'Istituzione di provenienza.
Le opere unicamente alle schede devono essere anticipate anche via email al seguente indirizzo: pna15@accademiasironi.it.
Per l’invio di file di dimensioni superiori ai 20MB, si suggerisce l’utilizzo di un sistema di storage online senza autenticazione. Tra i più comuni: WeTransfer, Google Drive, Dropbox, Send Anywhere oppure l’upload su un hosting privato.
Ogni Istituzione potrà presentare al massimo 3 opere per ciascuna sottosezione. Non è ammessa presentazione di opere già già utilizzate in precedenti edizioni del PNA.

Sottosezione Restauro

Entro il 15 settembre 2021 l’Istituzione partecipante dovrà inviare, in un plico, il materiale di documentazione, in formato digitale, degli studenti selezionati per il premio e i relativi moduli di iscrizione presso: 

Accademia di Belle Arti “Mario Sironi”, via Duca degli Abruzzi, 4 - 07100 - Sassari (SS).

Sul plico dovrà essere specificato: Premio Nazionale delle Arti 2019/2020 Sottosezione Restauro e l'Istituzione di provenienza.
Le opere dovranno essere anticipate anche via email al seguente indirizzo: pna15@accademiasironi.it.
Per l’invio di file di dimensioni superiori ai 20MB, si suggerisce l’utilizzo di un sistema di storage online senza autenticazione. Tra i più comuni: WeTransfer, Google Drive, Dropbox, Send Anywhere oppure l’upload su un hosting privato.
Ogni Istituzione potrà presentare al massimo 3 progetti per ciascun profilo professionalizzante. Non è ammessa presentazione di opere già utilizzate in precedenti edizioni PNA.

Articolo 4 - Modalità di partecipazione

Il modulo di partecipazione deve essere redatto nel pdf editabile dallo studente, in conformità al modulo allegato al presente regolamento (Allegato 1 o Allegato 2) e deve contenere i seguenti dati:

  1. Cognome, nome, data e luogo di nascita, nazionalità, residenza, indirizzo, numero telefonico, indirizzo e-mail.
  2. Informazioni esaurienti sull’opera (titolo, data, tecnica e materiali, dimensioni o durata nel caso di video, breve sinossi).
  3. Sottosezione per la quale si partecipa (Sezione Arti figurative, digitali e scenografiche).

Il modulo deve essere consegnato all’Istituzione di appartenenza, timbrato e firmato dal Direttore della stessa Istituzione.

n. b. Non saranno presi in considerazione moduli incompleti o redatti a mano o moduli di partecipazione inviati dai singoli studenti.

Articolo 5 - Documentazione

Ogni partecipante dovrà inserire in unica busta recante il nome dell’Accademia, il proprio nome, la sottosezione per cui si partecipa e tutto il materiale presentato, comprensivo del modulo di partecipazione dattiloscritto, debitamente firmato e timbrato.
Il materiale di documentazione deve essere presentato in formato digitale esclusivamente su chiavetta USB.
Ogni supporto deve essere debitamente etichettato con il nominativo del partecipante.
Ogni partecipante dovrà inviare 3 immagini digitali dell’opera (una preferibilmente di un particolare) nei seguenti due formati:

  • JPG non compresso (in photoshop, compressione 12 su 12) di almeno 3500 x 4500 pixels, in RGB, non ingrandite artificialmente.
  • JPG, dimensione di base 1.000 pixel (lato più lungo), in RGB.

Per le opere video, che dovranno avere una durata massima di tre minuti, va inviato, oltre al video in formato a scelta tra avi, mpeg o mov, un frame dello stesso avente le caratteristiche sopra indicate.

Si ribadisce che su ogni chiavetta USB dovrà essere indicata chiaramente nome e cognome del candidato, la sottosezione di partecipazione nonché l’Accademia di appartenenza.

È fatto obbligo, per i concorrenti che inseriscono nella loro opera o progetto brani musicali e/o cantati di esplicitare in un elenco dettagliato tutti i contenuti musicali presenti, al fine di provvedere ad individuare eventuali diritti SIAE in occasione della stampa del catalogo cartaceo, del cd musicale o del supporto multimediale, tenuto conto che qualsiasi obbligo legale inerente a problemi di diritti d’autore sarà ad esclusivo onere del concorrente che è l’unico responsabile per l’utilizzazione non autorizzata nei suoi lavori di idee, testi, immagini, musiche, etc, di terzi.

Il MUR e l’Accademia di Belle Arti di Sassari sono pertanto sollevati da ogni responsabilità.

Per la sottosezione di Restauro saranno esaminati i progetti presentati in digitale anch’essi da documentare esclusivamente con chiavette USB. Ogni Istituzione potrà presentare fino ad un massimo di tre progetti per ogni profilo professionalizzante.

Articolo 6 - Composizione delle Giurie

La selezione delle opere è effettuata da apposita Giuria, composta da esperti nominati dal MUR, individuati tra autorevoli personalità che operano nell’ambito delle Arti Figurative, Digitali e Scenografiche. La selezione dei progetti per la sottosezione Restauro è effettuata da apposita Giuria, composta da esperti nominati dal MUR, individuati tra autorevoli personalità che operano nel campo del Restauro. I nominativi dei componenti delle giurie saranno pubblicati sul seguente sito internet: pna15.accademiasironi.it entro il mese di settembre 2021.

Articolo 7 - Selezione

La selezione delle opere aventi diritto a partecipare alla mostra conclusiva del Premio nonché la selezione dei progetti della sottosezione Restauro, saranno effettuate sulla base dei materiali documentali inviati in formato digitale. Non sono ammessi ex-aequo tra i vincitori. Le decisioni della giuria sono insindacabili. I risultati della selezione saranno pubblicati sul sito internet: pna15.accademiasironi.it

Articolo 8 - Consegna delle opere e dei progetti

Le opere e i progetti selezionati dalla giuria del Premio dovranno pervenire al Museo Mas.Edu, Via Mons. Antonio Piga, 9 - 07100 - SASSARI (SS) a cura delle Istituzioni di provenienza, dal 30 settembre al 30 ottobre 2021 al seguente indirizzo che dovrà essere specificato come il seguente:
Museo Mas.Edu Via Mons. Antonio Piga, 9 - 07100 Sassari (SS)

specificando “XV Premio Nazionale delle Arti” sezione Arti figurative, digitali e scenografiche” e l'Istituzione di provenienza.

Per la sottosezione pittura, la dimensione massima delle opere dovrà risultare 150x150 cm;

Per la sottosezione scultura, la dimensione massima di ingombro delle opere dovrà essere inferiore a 110x110x200 cm (b = base x p = profondità x = altezza);

Per la sottosezione arti grafiche e decorazione, la dimensione massima dei pannelli dovrà risultare 150x150 cm; Per la sottosezione fotografia, la dimensione massima delle opere dovrà risultare 70x50 cm;

Per le sottosezioni arte elettronica, opere interattive, videoinstallazioni, produzioni audiovisive di narrazione e di creazione, si richiede il corredo completo ed esaustivo delle tecnologie e strumentazioni hardware e software dedicate e dettagliate schede progettuali per le installazioni.

Si richiede altresì eventuale breve filmato esplicativo per le fasi di montaggio e di smontaggio. Ogni partecipante manterrà in pieno i diritti di proprietà e morali sull’opera.

Per la sottosezione di Restauro dovranno pervenire i poster dei progetti selezionati (fino ad un massimo di tre per ciascun progetto) in formato 70x100 all’Accademia di Belle Arti Mario Sironi di Sassari, a cura delle Istituzioni di provenienza, dal 30 settembre al 30 ottobre 2021 al seguente indirizzo: Museo Mas.Edu,  Via Mons. Antonio Piga, 9 07100 - SASSARI (SS) specificando “XV Premio Nazionale delle Arti - sottosezione Restauro” e l’istituzione di provenienza.

Il MUR e l’Accademia di Belle Arti Mario Sironi di Sassari, pur assicurando la massima attenzione e cura delle opere e dei progetti inviati dai candidati, non rispondono in alcun modo di eventuali smarrimenti o danneggiamenti delle stesse.

Il MUR si riserva di acquisire alcune opere vincitrici a testimonianza della qualità della didattica, della produzione artistica e della ricerca che si svolge nelle Istituzioni del sistema dell’Alta Formazione. Le opere selezionate, saranno pubblicate sul catalogo del Premio Nazionale delle Arti ed esposte a Sassari dal 3 dicembre 2021 al 15 gennaio 2022 negli spazi espostitivi del complesso denominato Museo Mas.Edu.

Articolo 9 - Spese

Le spese di invio e di ritiro delle opere e dei progetti sono a carico delle Istituzioni partecipanti. Le spese di viaggio e di soggiorno degli studenti partecipanti e dei vincitori le cui opere verranno selezionate sono a carico delle Istituzioni di appartenenza. Si auspica che le Istituzioni possano favorire la più ampia partecipazione degli studenti e dei docenti per l’opening della mostra.

Articolo 10 - Premi

Le due giurie (PNA/PNA Restauro) individuano un vincitore per ciascuna sottosezione. La premiazione avverrà nel corso di un’apposita cerimonia a cui seguirà l’inaugurazione della mostra delle opere. La premiazione di tutte le sezioni avverrà il 3 dicembre 2021.

Articolo 11 - Informazione e divulgazione dei risultati

L’informazione e la divulgazione dei risultati sarà effettuata tramite i siti web: www.mur.gov.it/it/aree-tematiche/afam/produzione-artistica/premio-nazionale-delle-arti/15-edizione e pna15.accademiasironi.it Verrà data ampia diffusione sia dell’evento che dei risultati attraverso la stampa e i media per tramite dell’ufficio comunicazione e stampa dell’Accademia Mario Sironi.

Articolo 12 - Esclusioni

Saranno escluse le opere e i progetti presentati in maniera difforme da quanto previsto dal presente regolamento.

Articolo 13

All’interno di tutte le sedi coinvolte ad ospitare la XVª edizione del Premio Nazionale delle Arti svolto dall'Accademia di Belle Arti Mario Sironi di Sassari, a seguito delle indicazioni nazionali e regionali per contrastare la diffusione del coronavirus sarà vietato l’ingresso a persone con temperatura corporea oltre 37,5 gradi: verrà misurata con idonei strumenti prima dell’accesso nei vari locali; sarà altresì obbligatorio l’uso di idonee mascherine CE a copertura della bocca e del naso durante tutta la permanenza all’interno del MAS.EDU ( sia durante l'inaugurazione e possibili fasi di allestimento e/o disallestimento degli studenti); sarà d'obbligo mantenere una distanza interpersonale raccomandata di 1,80 m; saranno vietati assembramenti di ogni genere; i gruppi di studenti non potranno eccedere il numero di 10 (numero consigliato), e ad ogni buon conto saranno tenuti a rispettare sempre la distanza interpersonale di 1,80m; 

Vista l'emergenza sanitaria in atto con possibilità di contagio, si precisa che all’interno del Mas.Edu potrà accedere un numero massimo di persone che consenta il distanziamento minimo di un metro l’una dall’altra (consigliato un metro e ottanta). Il personale addetto al controllo delle sale espositive, una volta arrivato al massimo numero di persone consentito, impedirà l’accesso ad altre persone, e farà entrare le persone in attesa, distanziate l’una dall’altra anch'esse di almeno un metro.

Note conclusive

La partecipazione al concorso implica l’accettazione delle disposizioni di cui al presente regolamento.

Sul sito web dell’Accademia sarà presente apposita pagina riservata al Premio Nazionale delle Arti. Il referente del Premio Nazionale delle Arti è il Prof.  Antonio Bisaccia, direttore dell’Accademia di Belle Arti Mario Sironi di Sassari.

Bando partecipazione

Premio Nazionale delle Arti - XV edizione

Modulo d'adesione - Sezione Arti figurative, digitali e scenografiche

Modulo d'adesione - Sezione Restauro