R-Evolution

Sabato, 1 Luglio, 2017 - 20:30

 

R-Evolution

A PLAY IN REBELLION | ZAAZ | PLACENTA

Tre spettacoli realizzati in collaborazione con il Conservatorio di Milano

Teatro Nazionale, 1 luglio 2017 ore 20,30

 

L’Accademia di Brera è lieta di invitarvi

 

A Play in Rebellion

Allegoria musicale per soprano, due performer, ensemble, sculture sonore e live electronics

 

Musica: Mauro Saleri

Scrittura scenica: Fabrizio Mari, Elisa Zammarchi

Libretto: Mauro Saleri da J. Milton, W. Blake e Lord Byron

 

Lucifer (soprano): Anna Piroli

Daimon 1 (performer): Marta Macchi

Daimon 2 (performer): Saulle Ronchi

 

Live electronics: Gabriele Pineider

 

ZAAZ

Libretto e musica: Francesco Venturi

Scrittura scenica: Gloria Bolchini e Lorenzo Mazzoletti

Visuals e light designer: Samuele Albani

Vocalist: David Benini

Percussioni: Lorenzo D’Erasmo e Matteo Savio

Live electronics: Jacopo Biffi

 

Il Padre: Renato Marzano

La madre: Gloria Bolchini

 

ZAAZ racconta la creazione di mondi. Insegue la possibilità di creare mondi simultanei e convergenti. Si generano nello stesso punto nel movimento, hanno temporalità inverse e ci appaiono ad intermittenza. Pastiche post-contemporaneo e al tempo stesso apparizione pre-moderna, ZAAZ si presenta come un monumentale chiasmo, elettroacustico e poetico. L’incrocio di universi domina tutto: il libretto, la musica, la messa in scena. La totalità dello spettacolo deriva dall’incontro: tra individui, narrazioni e dialettiche diverse e tangenziali.

 

Libretto in latino contemporaneo, toki-pona, serbo e greco antico.

______________________________________________________________________________________

Pagina progetto 3

 

P L A C E N T A

musica: Raffaele Marsicano

scrittura scenica: Elisa Gelmi, Ludovica Diomedi

 

Performer: Ruggero Griffini

 

Sound designer: Diego Pugliese

Soprano: Anna Piroli

 

“Avvolto come un enorme feto d’essere

Nell’assoluto, nell’avvolgimento di quella placenta

del proprio io che si chiama eternità”

(gli argani del sangue - Antonin Artaud)

 

Progetto prodotto dal Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate, dalle Scuole di Scenografia e di Nuove Tecnologie Dell’Arte, a cura di Ferruccio Bigi e Grazia Maria Manigrasso

 

Progetto prodotto dal Dipartimento di Composizione del Conservatorio di Milano

a cura di Gabriele Manca e Alessandro Solbiati

 

MdI Ensemble

direttore, Paolo Casiraghi

Flauto, Sonia Formenti

Sassofono, Salvatore Castellano

Violino, Lorenzo Gentili Tedeschi

Viola, Paolo Fumagalli

Violoncello, Giorgio Casati

Percussioni, Lorenzo D’Erasmo e Matteo Savio

 

Regia del suono a cura del Dipartimento di Nuove Tecnologie del Conservatorio di Milano

 

Coordinamento generale: Davide Bassani

 

Hanno partecipato alle fasi di selezione del concorso:

Samuele Albani, Andrea Benedetto, Sandra Bettosini, Gloria Bolchini, Francesco Ciurlo, Mattia Clera, Simone Corti, Margherita Dotti, Fabiola Dusetta, Francesco Celeste, Salvatore De Pascalis, Ludovica Diomedi, Elisa Gelmi, Matteo Giuliani, Michela Mantegazza, Fabrizio Mari, Cristina Mariani, Leonardo Marino, Raffaele Marsicano, Lorenzo Mazzoletti, Francesca Paganini, Greta Pedroli, Francesca Chiara Pellone, Laura Pintacorona, Deborah Riva, Federica Romano, Mauro Salieri, Veronica Turato, Francesco Venturi, Giacomo Viganò, Elisa Zammarchi.

 

Elementi di scena, di attrezzeria e costumi realizzati dagli studenti di Scenografia.

 

Il trucco ideato dagli studenti di Scenografia è realizzato da: Alessia Fusco, Natalia Llie, Chiara Mastellaro, Micaela Paiardini, Martina Saponaro, Laura Zanini della scuola BCM, Beauty Center of Milan coordinati dalla Prof.ssa Mondani.