Stage e Tirocini

 

I termini “stage” e “tirocinio” sono comunemente considerati sinonimi. Tuttavia, esiste una lieve differenza che distingue queste due attività. Sostanzialmente, lo stage è un’attività volontaria o, comunque, facoltativa mentre il tirocinio è una tappa obbligatoria all’interno di un percorso formativo o professionale.

Data questa premessa, si precisa che i termini “stage” e “tirocinio” saranno considerati d’ora in poi sinonimi per quanto riguarda le procedure amministrative di attivazione.

 

L’Ufficio Stage e Tirocini, al momento, provvede all’attivazione dei tirocini curriculari previsti dai piani di studio di ogni singolo corso di diploma di primo e secondo livello. Tale tipologia è rivolta a tutti gli studenti regolarmente iscritti.

 

La durata dello stage è calcolata in base al numero massimo di crediti formativi accademici (CFA) indicato nel piano di studio del corso di diploma di appartenenza. La sua attivazione prevede varie fasi nelle quali sono coinvolti un soggetto promotore, in questo caso l’Accademia di Belle Arti di Brera, un soggetto ospitante e lo studente concludendosi con la sottoscrizione di una convenzione e del progetto formativo individuale (PFI).

 

I tirocini possono essere attivati in seguito a un contatto diretto tra lo studente e il soggetto ospitante previa autorizzazione dell’Ufficio Stage e Tirocini, tra l’Accademia di Belle Arti di Brera e il soggetto ospitante oppure conseguentemente all’invio di una richiesta da parte del soggetto ospitante all’Ufficio Stage e Tirocini.

 

Modalità di attivazione

Lo studente, al fine di attivare il proprio tirocinio, deve:

  1. controllare di essere regolarmente iscritto a un corso di diploma attivo presso l’Accademia di Belle Arti di Brera;
  2. contattare un proprio docente che faccia da tutor informandolo sul soggetto ospitante e sull’attività oggetto dello stage;
  3. nel caso in cui il docente, valutata la coerenza della mansione col piano di studi e il suo valore formativo ed orientativo, accetti di svolgere il ruolo di tutor e autorizzi a procedere con l’attivazione, compilare il “Modulo di attivazione dei tirocini curriculari” e consegnarlo all’ufficio Stage e Tirocini con allegate copie della carta d’identità e del codice fiscale;
  4. attendere la sottoscrizione di tutti i documenti e la loro consegna all’Ufficio Stage e Tirocini prima di cominciare il proprio stage.

 

Il soggetto ospitante, dal canto suo, deve:

  1. scaricare le bozze della convenzione e del progetto formativo individuale in formato word (sono presenti due file di entrambi i documenti uno per gli enti ospitanti con sede legale e/o operativa in Lombardia, uno per quelli con sede legale e/o operativa nel resto d'Italia);
  2. prendere visione dei documenti, in particolar modo dell’art. 6 della convenzione;
  3. compilare dettagliatamente tutte le sezioni di propria pertinenza in entrambi i documenti evidenziati pena l’annullamento della richiesta di attivazione;
  4. inviare le bozze tramite mail in formato word all’Ufficio Stage e Tirocini unitamente alla copia della carta d’identità del Legale Rappresentante;
  5. attendere l’autorizzazione dell’Ufficio Stage e Tirocini prima di ospitare il tirocinante.

 

L’Ufficio Stage e Tirocini accoglie le domande di attivazione presentate dagli studenti e prende visione dei documenti inoltrati dal soggetto ospitante compilandone i campi di pertinenza del soggetto promotore, inserendo la carta intestata, stampandoli e inviandoli per la stipula tramite lo studente.

 

IMPORTANTE:

  • Il tirocinio si considera attivo solo successivamente alla sottoscrizione della convenzione e del progetto formativo individuale da parte di tutti i soggetti coinvolti e solo in seguito a questa può avere inizio.
  • Lo stage è avviato dall’Ufficio Stage e Tirocini entro due settimane dal ricevimento della richiesta di attivazione congiuntamente alle bozze di convenzione e del progetto formativo.
  • I documenti firmati e timbrati devono essere consegnati all’Ufficio Stage e Tirocini prima dell’inizio del tirocinio pena il suo slittamento.
  • Gli stage non attivati tramite l’Ufficio Stage e Tirocini non godono della copertura assicurativa garantita dalla polizza stipulata dall’Accademia di Belle Arti di Brera e non sono riconosciuti.

 

Conclusione e registrazione del tirocinio

A conclusione dello stage, il tutor del soggetto ospitante deve scaricare la “Relazione finale di tirocinio a cura del tutor del soggetto ospitante”, compilarla dettagliatamente, inserire la carta intestata del soggetto ospitante, stamparla in duplice copia, firmarla, timbrarla e inviarla all’ufficio Stage e Tirocini tramite raccomandata A/R.

Lo studente deve contattare il proprio docente/tutor, provvedere a fargli compilare e firmare la “Relazione finale di tirocinio a cura del tutor didattico_tirocinante", compilarla e firmarla anch'esso, nonché consegnarla all’Ufficio Stage e Tirocini.

L’Ufficio Stage e Tirocini, ottenuti tutti i documenti finali di stage, ne valuta la correttezza e procede con la registrazione nella segreteria online.

 

Offerte di tirocinio e di collaborazione

Le aziende e gli enti pubblici e privati possono inoltrare offerte di tirocinio e di collaborazione scaricando l’apposito modulo e inviandolo compilato tramite mail all’Ufficio Stage e Tirocini. Quest’ultimo, valutata l’adeguatezza dell’offerta, lo inoltra agli studenti i quali, se interessati, possono inviare la propria candidatura direttamente all’offerente.

 

Orari e contatti

Dal Lunedì al Venerdì ore 10.00 – 12.00 e 14.00 – 16.00

Tel. 0286955363

Fax. 0289054850

E.mail: stage_tirocini@accademiadibrera.milano.it