News

Tutte le news dall'Accademia di Brera

Aprile 2024

Mer 10
Mercoledì 10 aprile 2024 ore 12.00
Incontro

1924 2024 - Incontro con Daniele Abbado

Aula 38 (Via Brera, 28 – Milano)

Ciclo di incontri con personalità di primo piano del mondo dello spettacolo organizzati in occasione del centenario della Scuola di Scenografia. Protagonista dell’incontro Daniele Abbado.

Mer 10
Mercoledì 10 aprile 2024 ore 11.00
Presentazione libro

Tribute to Piero

Aula 48 (Via Brera, 28 – Milano)

Presentazione del catalogo Tribute to Piero di Stefano Pizzi e Graziano Zecchillo.

Marzo 2024

Mer 27
Foto storica di Giuseppe Mentessi che disegna su un balcone
Mercoledì 27 Marzo 2024 ore 16.30
Presentazione libro

Giuseppe Mentessi. Pittore, docente , filantropo (1857-1931)

Sala Aldo Bassetti, cortile d’onore del Palazzo di Brera (Via Brera, 28 – Milano)

Il volume, a cura di Sergio Rebora, intende rivisitare e riproporre la figura di Giuseppe Mentessi, una delle figure storiche più rilevanti dell’Accademia di Brera, attraverso tre segmenti – il pittore, il docente e il filantropo – grazie alle preziose carte dell’archivio personale dell’artista, giunto all’Unione femminile, che di recente ne ha promosso un attento riordino.

Trapiantato dalla originaria Ferrara a Milano nell’ultimo quarto dell’Ottocento per studiare all’Accademia di Brera e dedicarsi alla pittura, Giuseppe Mentessi diventa un personaggio di riferimento nel vivace ambiente culturale progressista cittadino del tempo. In parallelo alla sua affermazione artistica e al suo lungo impegno nella didattica, egli sviluppa anche un forte spirito di condivisione delle istanze del socialismo umanitario ambrosiano, partecipando generosamente alle iniziative promosse da Luigi Majno ed Ersilia Bronzini come l’Unione femminile nazionale, di cui è uno dei fondatori, e l’Asilo Mariuccia.

Ven 22
Venerdì 22 Marzo 2024 ore 17.00
Altro

Barocco & Neobarocco. Lo spirito del nostro tempo

Aula 10 (Via Brera, 28 – Milano)

Barocco & Neobarocco a Ragusa Ibla, è un festival di design, arte, fotografia, moda e cinema che intende indagare quali siano oggi gli elementi caratterizzanti di una rilettura del Barocco. Una rilettura che non prevede alcun formalismo ma una rigenerazione di questo stile attraverso alcune keyword come la sperimentazione, la sorpresa, l'eccesso decorativo, la provocazione, l'erotismo, ecc. In questa ricerca si stanno confrontando da alcuni anni gli studenti di diverse Accademie e Università come l'Accademia di Brera, Firenze, Catania, l'Accademia Abadir, l'ISIA di Faenza, l'università Vanvitelli di Napoli e l'Accademia di Timisoara (Romania). Ogni anno vengono sperimentati prototipi, modellini e a questi si aggiungono artisti, stilisti e designer siciliani e di livello internazionale che espongono progetti ad hoc. Nei tre giorni del festival (31.05.2024 – 02.06.2024) alle inaugurazione delle mostre ospitate in palazzi barocchi Patrimonio dell'Umanità, seguono conferenze in cui si alternano semiologi, giornalisti, critici d'arte, di design, e cinema.

Gio 21
Giovedì 21 marzo 2024 ore 12.00
Incontro

1924 2024 - Adriano Guarnieri

Aula 38 (Via Brera, 28 – Milano)

Ciclo di incontri con personalità di primo piano del mondo dello spettacolo organizzati in occasione del centenario della Scuola di Scenografia. Protagonista dell’incontro Adriano Guarnieri.

Mer 20
Manifesto con fiori gialli
Mercoledì 20 marzo 2024 ore 12.45
Mostra

La cultura della legalità. L’Accademia di Brera se ne fa immagine contro le mafie, dalla parte delle vittime

Spazio eventi Palazzo Pirelli (Via Fabio Filzi, 22 – Milano)

L’Accademia di Brera ha accolto l’invito della Commissione Speciale Antimafia, Anticorruzione, Trasparenza ed Educazione alla Legalità a realizzare delle opere d’arte sul tema dell’impegno contro le mafie e in ricordo delle vittime. La lotta alla mafia, infatti, può essere raccontata anche attraverso le arti visive. L’iniziativa nasce come evento collaterale della “Giornata regionale dell’impegno contro le mafie e in ricordo delle vittime”, che si terrà il 20 marzo 2024, istituita con la L.R 17/2015.

Orari d’apertura al pubblico: Lunedì – Giovedì: 9.30 - 13.00 / 14.00 - 17.30 Venerdì: 9.30 – 12.30

Mer 20
Mercoledì 20 marzo 2024 ore 11.15
Incontro

Luciano Chessa

Aula 10 (Via Brera, 28 – Milano)

Incontro con il compositore e pianista Luciano Chessa all’interno del corso di Storia dell’Arte Contemporanea della Prof.ssa Angela Sanna. Interverrà con: Il crossfade sinestetico. Luigi Russolo tra pittura e sound art 1912-1914.

Mar 19
Logo
Martedì 19 marzo 2024 ore 19.00
Mostra

RICONOSCERSI. Senza l’altro io non sono

Casa degli Artisti (Corso Garibaldi, 89/A – Milano)

Esposizione presso la Casa degli Artisti delle opere degli studenti del Dipartimento di Arti Visive e Progettazione e Arti Applicate che hanno partecipato al concorso “RICONOSCERSI. Senza l’altro io non sono” lanciato da VIDAS in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera. Oltre 50 studenti hanno raccolto l’invito ad esprimersi attraverso i più diversi linguaggi artistici sul concetto di relazione che è alla base della nostra identità individuale, nel dialogo e scambio continui che modellano le persone che siamo.

Si terrà inoltre l’evento di premiazione, alla presenza della giuria, composta da una rappresentanza VIDAS e Accademia di Brera. Durante la serata letture con i giovani allievi dell’Accademia del Centro Teatro Attivo.

La mostra sarà aperta al pubblico da martedì 19 a sabato 23 marzo dalle 12:00 alle 19:00

https://www.vidas.it/incontro-culturale/premiazione-concorso-riconoscersi/

Ven 15
Autoritratto di Leonardo Da Vinci
Venerdì 15 marzo 2024 ore 11.30
Mostra

L’Autoritratto di Leonardo. Storia e contemporaneità di un capolavoro

Palazzo Litta (Corso Magenta, 24 – Milano)

Presentazione della mostra dedicata al celeberrimo Autoritratto di Leonardo da Vinci, icona della storia dell’arte di tutti i tempi. Posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, l’esposizione presenta oltre 60 opere, delle quali 15 originali di Leonardo, tra cui spiccano 6 fogli del Codice Atlantico realizzati in Francia, nel periodo in cui disegnava il suo celebre Autoritratto.
Accredito entro mercoledì 13 marzo 2024. 
La mostra sarà visitabile dal 28  marzo al 30 giugno 2024 presso i Musei Reali Biblioteca Reale di Torino (Piazza Castello, 191 – Torino)

Gio 14
Giovedì 14 Marzo 2024 ore 11.00
Incontro

Bepi Ghiotti

Aula 41 (Via Brera, 28 – Milano)

L'artista Bepi Ghiotti parlerà del suo lavoro tra video e fotografia in dialogo con Eva Frapiccini, docente di Fotografia dell’Accademia.

Mar 12
Martedì 12 marzo 2024 ore 11.00
Incontro

Elogio al Segno. Luigi Sabatelli e i giovani autori

Aula 25 (Via Brera, 28 – Milano)

Undicesimo incontro del progetto didattico delle Scuole di Grafica d'arte e Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio artistico «Elogio al Segno. Luigi Sabatelli e i giovani autori». Ospite dell’incontro l’artista Sabrina Mezzaqui.

Lun 11
Lunedì 11 marzo 2024 ore 16.00
Presentazione libro

Giorgio Correggiari. Il ribelle della moda

Aula 13 (Via Brera, 28 – Milano)

Il volume ricostruisce la figura dello stilista Giorgio Correggiari grazie a una complessa storia fatta di immagini, saggi e testimonianze.

Gio 07
Giovedì 07 marzo 2024 ore 12.00
Incontro

1924 2024 - Incontri Scuola di Scenografia

Aula 38 (Via Brera, 28 – Milano)

Ciclo di incontri con personalità di primo piano del mondo dello spettacolo organizzati in occasione del centenario della Scuola di Scenografia. Protagonista dell’incontro Andreas Zechner.

Febbraio 2024

Sab 17
Sabato 17 febbraio 2024 ore 11.00
Incontro

Elogio al Segno. Luigi Sabatelli e i giovani autori - decimo incontro

Palazzo Landriani Caponaghi (Piazza Martiri della Libertà - Seregno MB)

Decimo incontro del progetto didattico delle Scuole di Grafica d'arte e Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio artistico: «Elogio al Segno. Luigi Sabatelli e i giovani autori». Interverrà il Dott. Alberto Corvi con “«Carta bella e forte»: le filigrane nei fogli Sabatelli” e la Dott.ssa Germana Formenti con “Dentro le fibre: fabbricazione e degrado dei supporti”. 

Ven 16
Venerdì 16 febbraio 2024 ore 11.00
Contest

CoffeeBreak.Museum 7^ edizione

Aula 5 (Via Brera, 28 – Milano)

Presentazione del bando di concorso “CoffeeBreak.Museum – 7ª edizione”, Museo della Ceramica “G. Gianetti” di Saronno. Il concorso nasce dalla volontà di promuovere l'arte contemporanea ceramica, sostenendo la ricerca degli artisti che prediligono questo medium, attraverso la promozione e diffusione del loro lavoro. Quest'anno viene introdotta la sezione Premio giovani. La giuria selezionerà 7 studenti frequentanti le Accademie di Belle Arti che esporranno un’opera in museo. Durante l’inaugurazione verrà premiata l’opera ritenuta più meritevole con una menzione speciale del museo. Alla fine della mostra verrà inoltre dato un premio dalla giuria popolare.