Tasse e Contributi

A.A. 2022/2023

Salvo diverse disposizioni ministeriali, legge finanziaria 2021

Le tasse e i contributi che lo studente deve versare dopo aver eseguito l’iscrizione sono:

Il pagamento della tassa governativa intestato allo studente deve essere versata in posta  entro il 25 OTTOBRE 2022 sul c.c.p. 1016 “Agenzia delle Entrate Centro Operativo di Pescara - tasse scolastiche”. Il bollettino timbrato deve essere caricato sul proprio profilo on-line alla voce documenti – bollettino 1016 iscrizione.

*Se si effettua il pagamento della Tassa governativa dall’estero, il bonifico va eseguito con le seguenti coordinate bancarie:
Intestatario: Agenzia delle Entrate - Centro Operativo di Pescara
IBAN: IT45 R0760 103200 00000000 1016
CODICE BIC/SWIFT: area euro BPPIITRRXXX, area non euro POPOIT22XXX
Indirizzo: Via Rio Sparto, 21, CAP 65100, Pescara, Italia

La Tassa Regionale per il Diritto allo Studio e l’imposta di bollo devono essere pagati da tutti gli studenti iscritti al primo anno e anni successivi 1° e 2° livello e Restauro entro il 25 OTTOBRE 2022.  L’Avviso di pagamento di € 156.00 sarà generato nel profilo on-line dello studente, da stampare e pagare  in banca - tabaccaio - ricevitoria e conservare la ricevuta del pagamento.

Si ricorda che dal giorno del pagamento del pagopa, l’Ok verde comparirà al lato del pagamento dopo dieci giorni lavorativi.

Il contributo onnicomprensivo annuale, variabile in base al reddito del nucleo familiare sarà definito dopo l’acquisizione del dato ISEE 2022 che   dovrà avere i seguenti criteri: 

  1. per il Diritto allo Studio Universitario;
  2. associato al codice fiscale dello studente. 
  3. senza omissioni-difformità
  • L’attestazione isee può essere elaborato presso qualsiasi centro Caf (legge di bilancio n. 232/2017) entro e non oltre il 15 dicembre 2022. 
  • L’Accademia acquisirà telematicamente dalla banca dati INPS esclusivamente le attestazioni ISEE richieste per il Diritto allo Studio Universitario senza omissioni e difformità.
  • Lo studente potrà visualizzare il proprio contributo onnicomprensivo nella sua pagina on-line dopo l’acquisizione.
  • Procedura di acquisizione Isee per calcolo contributo onnicomprensivo: lo studente sulla home page alla voce contributo onnicomprensivo cliccherà “stampa”, nella seconda pagina ci sarà il valore dell’Isee, cliccando avanti nella terza pagina visualizzerà il contributo scegliendo  se pagare in un'unica soluzione o in due soluzioni, per importi superiori ad € 1.000,00
  • La stessa procedura vale per lo studente che dichiara di appartenere alla fascia massima, inserendo la spunta su “applicare la fascia massima di default”.

L’Avviso di Pagamento”  può essere pagato in banca, dal tabaccaio o in ricevitoria oppure on-line indicando il codice identificativo riportato sull’Avviso che va sempre stampato e conservato dall’interessato
Si ricorda che dal giorno del pagamento del pagopa, l’Ok verde comparirà al lato del pagamento dopo dieci giorni lavorativi.

In caso di sospensione della carriera accademica per uno o più anni lo studente è tenuto a versare € 200,00 per ogni anno accademico di interruzione sulle Coordinate Bancarie: 

Codice IBAN: IT78O 05696 016000 00001500X78 - Intestazione: Accademia di Belle Arti di Brera Causale: saldo sospensione anni accademici.

L’iscrizione all’A.A in corso sarà effettuata dall’ufficio dopo l’invio della ricevuta del bonifico degli anni di interruzione, con il pagamento delle tasse sopra elencate.

Gli studenti con un’invalidità riconosciuta pari o superiore al 66%  sono esonerati totalmente dal pagamento delle tasse e contributi. Gli interessati dovranno caricare sulla home page alla voce documenti il certificato della Commissione medica di prima istanza da cui risulti la percentuale di invalidità, dandone comunicazione dell’avvenuto caricamento via mail a tassecontributi@accademiadibrera.milano.it

Gli studenti beneficiari/idonei di borsa di studio saranno esonerati dal versamento del contributo onnicomprensivo. Saranno tenuti comunque al versamento della Tassa Regionale per il Diritto allo Studio e l’imposta di bollo di €  156.00 e della tassa governativa C/C 1016 entro il 25 OTTOBRE 2022.

ANNO DI ISCRIZIONE

TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO + IMPOSTA DI BOLLO (avviso di pagamento)

TASSA GOVERNATIVA C/C POSTALE 1016
PRIMO ANNO € 156,00 € 102,93
ANNI SUCCESSIVI € 156,00 € 72,67